Rintraccio di un Debitore Irreperibile

Rintraccio Debitori Irreperibili

Sempre più spesso ci si trova davanti al problema di dover recuperare un credito e ancor prima, dover rintracciare il debitore che si è reso irreperibile.

Una persona è considerata irreperibile quando abbandona la sua residenza o domicilio senza darne opportuna comunicazione, ovvero senza informare gli uffici comunali del proprio trasferimento, in modo da non essere rintracciabile.

In questo modo per il creditore può essere davvero difficile ottenere quanto gli è dovuto, sarà perciò opportuno avvalersi di un’agenzia investigativa competente in questo genere di ricerche, che sarà determinante nel recupero crediti stragiudiziale o giudiziale.

Il recupero crediti stragiudiziale consiste nel cercare il debitore per sollecitarlo ad estinguere il debito, nel caso del recupero giudiziale invece, viene svolta una vera  e propria azione legale volta al pignoramento dei beni, dunque le indagini saranno svolte al fine di individuare questi ultimi.

Sarà dunque molto utile svolgere un lavoro di ricerca informazioni molto mirato, che rientra nell’ambito delle informazioni commerciali, il quale avrà come scopo quello di fornire un quadro completo della situazione economico, patrimoniale e finanziaria del soggetto debitore e dunque la sua concreta possibilità di estinguere il debito maturato.

Trasferirsi senza comunicare il cambio di residenza all’ufficio anagrafe non impedirà ai creditori di far valere il loro diritto.

I debitori possono essere rintracciati

Lo scopo del servizio di ricerca debitori irreperibili è quello di fornire non solo informazioni circa la residenza anagrafica ufficiale, ma l’indirizzo dove la persona fisica in questione, effettivamente abita.

In questi casi infatti, quanto comunicato all’anagrafe sarà secondario, per la notifica degli atti non conta la residenza comunicata ma quella effettiva, così come stabilito da una recente ordinanza della Cassazione.

Le indagini svolte permetteranno di stabilire l’abituale dimora di fatto, dimostrando quanto accertato attraverso materiale fotografico e/o testimonianze dei vicini.

Appurata l’effettiva dimora sarà opportuno recapitarvi ogni successiva comunicazione. Questo perché il debitore non potrà rifiutarsi di ritirare la corrispondenza recapitatagli a tale indirizzo solo perché ivi non vi ha ufficiale residenza, se lo farà, la comunicazione andrà in giacenza presso l’ufficio postale, ma trascorso un mese quanto riportato al suo interno sarà comunque considerato notificato a tutti gli effetti e sarà dunque per voi possibile procedere con il recupero del credito.

La Tony Ponzi Investigazioni, grazie alla competenza ed esperienza maturata negli anni, saprà rintracciare in poco tempo il debitore irreperibile, permettendovi di far valere il vostro diritto.

Richiedi Informazioni su questo servizio

Nome (*)


Email (*)


Scrivi qui la tua richiesta (*)


Inserisci il Captcha (*)
Inserisci il Captcha





Cognome (*)


Telefono (*)


Dati personali (*)

Devi accettare il trattamento dei dati personali

  

Richiedi un appuntamento in sede