Perizie Calligrafiche e Merceologiche

Perizie Calligrafiche e Merceologiche

Spesso i nostri clienti richiedono un colloquio per sottoporci delle lettere, dei documenti o in generale degli scritti sulla cui autenticità nutrono forti dubbi.

Possono essere lettere testamentarie che non sono state depositate a loro tempo da un notaio e ritrovate per caso da un congiunto, come anche biglietti scritti, magari riportanti minacce o avvertimenti, dei quali si vuole conoscere l’autore.

L'utilità della perizia calligrafica

Per accertare l’autenticità di uno scritto e quindi stabilirne inequivocabilmente la riconducibilità ad un dato soggetto, è indispensabile una perizia calligrafica. È altresì possibile, con una perizia merceologica, verificare se il documento repertato è stato oggetto di contraffazione.

Tramite la comparazione scientifica dei segni grafici, i periti riescono a stabilire la paternità o la contraffazione di scritti quali possono essere testamenti, lettere anonime, firme ed ogni altro documento scritto di pugno.

L’esperto grafologo riesce altresì a delineare un profilo di personalità di colui che scrive, basandosi sull’esame generale e specifico di ogni segno presente in uno scritto. Infatti i tratti grafici, pur essendo convenzionali e trattandosi di automatismi, attivano quei processi neurologici, muscolari e cerebrali, che permettono all’esperto di trovare conferme circa l’emotività, le capacità relazionali ed eventuali patologie esistenti a carico dell’autore dello scritto.

La perizia merceologica

Altra tipologia di intervento per dissipare o confermare i dubbi dei nostri clienti è l’analisi dei reperti che ci vengono sottoposti.

Questi possono essere capi di vestiario con tracce biologiche (sostanze organiche, capelli etc.) oppure oggetti di uso comune con tracce di sostanze quali cosmetici o profumi.

Attraverso una rete di periti con esperienza forense selezionati ed altamente qualificati soddisferemo le vostre richieste integrando le risultanze con indagini mirate.