Sistemi di Sicurezza

Sistemi di Sicurezza

Prevenzione Furti

Dal Rapporto BES (benessere equo e sostenibile) del 2014 fornito dall’Istat, in materia di sicurezza, emerge l’aumento dei reati contro il patrimonio.

In parte anche per effetto della crisi, i reati da cui si può ottenere un guadagno economico, come furti, rapine, borseggi, truffe, estorsioni, sono in continuo aumento a partire dal 2010, mentre sono in lenta diminuzione i reati non a carattere economico.

Tra i reati denunciati, in particolare, sono i furti in abitazione ad aver subito un significativo e preoccupante incremento, fino al 40% in più, solo tra il 2010 e il 2012.

Una riflessione sui dati numerici è d’obbligo, tuttavia è bene soffermarsi anche sul significato che tale fenomeno comporta, non solo a livello di danno economico, ma come vero e proprio fenomeno sociale: una percezione soggettiva di serenità e un vissuto di sicurezza oggettiva nella propria vita quotidiana sono dimensioni cardine nella costruzione del benessere individuale e collettivo.

Subire un crimine può comportare non solo una perdita economica, ma anche un danno fisico e/o psicologico dovuto al trauma, soprattutto quando ciò avviene in quei luoghi da noi ritenuti più sicuri, primo fra tutti la propria abitazione.

L’impatto più importante della criminalità sul benessere delle persone è il senso di vulnerabilità e insicurezza che determina: la paura di essere vittima di atti criminali può influenzare molto le libertà personali, la qualità della vita e lo sviluppo dei territori.

È perciò importante tutelarsi adottando sistemi di sicurezza, sia nelle abitazioni private che negli esercizi commerciali.

Sicurezza abitazione e negozio

Reperire impianti di videosorveglianza è oggi molto facile e veloce, è possibile acquistarli anche online e i prezzi scendono in maniera proporzionale all’avanzare della tecnologia, tuttavia il fai-da-te rischia di non essere efficace ma di rendere vana la spesa economica affrontata senza migliorare la qualità della sicurezza.

Per essere sicuri di godere di un impianto di videosorveglianza davvero efficace e soprattutto a norma di legge, sarà bene rivolgersi a dei professionisti; è infatti molto semplice imbattersi in una violazione del decreto legislativo nr.196 del 2003, se non si seguono parametri ben precisi nell’installazione.

La legge sulla privacy infatti, impone delle limitazioni anche per coloro che installano impianti di videosorveglianza nella propria abitazione, oltre ad essere debitamente segnalato, l’impianto dovrà essere lecito, ovvero dovrà riprendere solo la propria proprietà e non anche gli spazi pubblici.

La tecnologia a disposizione oggi, ci permette di usufruire di impianti di sicurezza validi ed efficaci, il nostro personale competente ed aggiornato vi saprà consigliare la soluzione a voi più idonea.


Impianti di allarme

Impianti di allarme

  • Realizzazione di impianti di allarme
  • Videosorveglianza fissa e motorizzata
  • Controllo accessi
  • Scanner biometrico e impronta digitale
  • Automatismi (barriere di accesso e cancelli)
  • Smart home
  • Impianti satellitari