Atac scopre e denuncia un suo dipendente

L'ATAC, Azienda per i Trasporti Autoferrotranviari del Comune di Roma, è la società concessionaria del trasporto pubblico di Roma Capitale e di alcuni comuni della città metropolitana di Roma e della Provincia di Viterbo.

L’azienda, ora municipalizzata, ha disposto un incremento dei controlli sui suoi dipendenti che destavano più sospetti. In particolare tale monitoraggio ha portato alla sospensione e alla denuncia di un dipendente, il quale era solito prendersi lunghi periodi di malattia per svolgere invece un secondo lavoro.

Questo è l’ultimo caso del 2017 che si aggiunge alle stime sempre più crescenti che registrano l’infedeltà dei dipendenti. Nonostante questo gesto possa essere spinto da nobili ragioni, come ad esempio le difficoltà economiche, si configura comunque un comportamento scorretto nel momento in cui questa seconda attività viene svolta a discapito e a spese dell’azienda per la quale si lavora.Inoltre spesso il secondo lavoro viene svolto in nero, rappresentando quindi un comportamento scorretto anche a livello fiscale.

La prevenzione è la soluzione migliore per tutelare la propria attività e il proprio lavoro.

Rivolgendosi ad un’agenzia investigativa autorizzata si può procedere con due tipi di indagini: la prima ad approccio generale, volta cioè a scoprire l’esistenza di interessi conflittuali e comportamenti scorretti, la seconda invece ad approccio mirato nel caso in cui si ha già uno specifico dubbio su uno o più dipendenti. In entrambi i casi i nostri investigatori saranno in grado di svolgere le indagini nella maniera più adatta al caso specifico, fornendo le risposte di cui avete bisogno. Quanto emerso dalle indagini sarà corredato da prove video fotografiche, che saranno indispensabili qualora si decidesse di intentare una causa in merito.

Il report finale dell’investigatore, costituito da prove documentate tramite materiale video fotografico, assume un valore di prova all’interno del processo civile nella causa di licenziamento. Infatti il detective potrà essere sentito come testimone, integrando così la portata probatoria della sua relazione con dichiarazioni rese davanti al giudice.

Categorie